Ryanair, il nuovo programma frequent flyer

Parcheggio Aeroporto Pisa
Progetto di ampliamento dell’aeroporto ‘Galilei’ di Pisa, mentre il traffico continua a crescere
31 Gennaio 2019
Parcheggio Aeroporto Pisa
Per Pisa nuove rotte estive ed i piani di ampliamento
8 Marzo 2019

Ryanair, il nuovo programma frequent flyer

Ryanair lancia un programma fedeltà dedicato ai clienti che viaggiano spesso a bordo dei suoi aerei durante l’anno.

La compagnia aerea low cost – che ha appena lanciato la promozione di marzo – ha infatti annunciato una serie di novità riservate ai “frequent flyer”, i clienti abituali che sono stanchi dei costi aggiuntivi. Il nuovo programma, chiamato “Ryanair Choice“, offre ai viaggiatori la possibilità di avere dei posti gratuiti, un imbarco rapido e priorità su tutti i voli dietro il pagamento di una tariffa annuale di 199 euro.

“Ryanair Choice” sarà operativo per tutti i clienti della compagnia entro l’estate del 2019. Pagando i 199 euro previsti dalla tariffa annuale, sarà possibile ottenere la scelta del posto, usufruire del fast track ai gate dell’aeroporto e avere accesso all’imbarco prioritario. Inoltre, sarà incluso anche il bagaglio a mano fino a 10 kg di peso. Offerte importanti che, stando alla compagnia irlandese, dovrebbero permettere ai viaggiatori abituali di ammortizzare il costo della spesa già entro i primi dieci viaggi.

Le novità di Ryanair non finiscono qui: la compagnia low cost ha ancora in programma nuovi e interessanti obiettivi. Sono in arrivo delle nuove configurazioni per gli aeromobili con più spazio per le gambe dei passeggeri: una novità attesa da tanto che verrà introdotta già ad aprile. Inoltre, è previsto anche un programma di riduzione delle emissioni inquinanti e l’abolizione della plastica a bordo, un traguardo da raggiungere entro cinque anni.

Tra gli obiettivi di Ryanair, peraltro, c’è anche quello di raggiungere un tasso di puntualità del 90%. Dal punto di vista delle prenotazioni, invece, la compagnia aerea sta per introdurre un nuovo strumento che permetterà ai passeggeri di ricercare tariffe e biglietti in vendita per eventi sportivi o musicali e guide turistiche personalizzate su misura, attraverso implementazioni dei servizi su mobile.

Da non sottovalutare, infine, l’introduzione di un periodo di tolleranza di 48 ore completamente gratuito per le modifiche sulle prenotazioni. Una notizia importante per i viaggiatori, soprattutto quelli che – durante una prenotazione – si sono trovati ad avere a che fare con errori minori, come la scrittura errata dei nomi, delle date o delle rotte, oppure orari sbagliati. Problemi che fino ad oggi, se non corretti in tempo, potevano costare al cliente fino a 115 euro.

Fonte: https://siviaggia.it/notizie/ryanair-nuovo-programma-frequent-flyer/224006/